Prossimi eventi


feb
12
mar
Il Principe di Ostia Bronx a Bari
feb 12@8:30 pm
Il Principe di Ostia Bronx a Bari @ Bari

Arriva a Bari al GramignArci il documentario low-budget di Raffaele Passerini

12 Febbraio ore 20.30

Il documentario low-budget di Raffaele Passerini, pluripremiato al Biografilm Festival 2017.

Attenzione: Questo film è rivolto a spettatori che hanno fallito almeno una volta.

Dario e Maury, due attori rifiutati dal teatro, dall’Accademia e dal cinema, decidono di trasferire il proprio palco sulla spiaggia gay nudista di Capocotta, vicino a Ostia, Roma. Qui arriva gente che ha voglia di sentirsi libera, di non avere regole. Grazie alla perseveranza della loro poetica, che vede nel fallimento una nuova forma di vittoria, Dario e Maury si guadagnano, in 20 anni, l’affetto di un pubblico fedele, assieme ai titoli di Principe e di Contessa. Estate dopo estate, i due inventano e filmano un vasto repertorio di scene in cui brucia l’amara mancanza di un palco vero, “che solo i signori, i grandi geni italiani, sono autorizzati a calcare”.

Questo film celebra, in modo irriverente, il fallimento come parodia, rendendo chiunque lo desideri un Principe o una Contessa, almeno per un giorno.

Storie del Dormiveglia al Cinema Nuova Luce di Urbino
feb 12@9:15 pm
Storie del Dormiveglia al Cinema Nuova Luce di Urbino @ Cinema Nuova Luce

Prosegue il tour di Storie del Dormiveglia, il nuovo film di Luca Magi.

Il 12 Febbraio al Cinema Nuova Luce di Urbino.

Un produzione Kiné, in collaborazione con Vezfilm, in collaborazione con Antoniano Bologna, realizzata con il sostegno di Regione Emilia-Romagna – Film Commission.
Film riconosciuto di interesse culturale con contributo economico del MiBACT – Direzione Generale Cinema

Il film è stato presentato in anteprima nel concorso principale al 49° Visione du Rèel a Nyon, dove ha ottenuto una menzione speciale. L’anteprima italiana è stata al Biografilm 2018, dove si è aggiudicato il premio come miglio film italiano.

Il Rostom è una struttura di accoglienza notturna per senzatetto situata nell’estrema periferia di una grande città. Dal buio, tra una sigaretta e l’altra, emergono i volti e le parole di chi resta nel dormitorio per una sola notte o di chi ne ha fatto la propria casa. Uomini e donne con un passato difficile, esiliati in un presente di perpetua attesa. Una galassia perduta a debita distanza dal passato e dal futuro.

 

feb
19
mar
Il Principe di Ostia Bronx a Ferrara
feb 19@9:00 pm
Il Principe di Ostia Bronx a Ferrara @ Ferrara

Il Principe di Ostia Bronx torna nelle sale cinematografiche italiane

19 Febbraio ore 21.00

Ferrara, Apollo Cinepark (Piazza Carbone, 35)

 

Il documentario low-budget di Raffaele Passerini, pluripremiato al Biografilm Festival 2017.

Attenzione: Questo film è rivolto a spettatori che hanno fallito almeno una volta.

Dario e Maury, due attori rifiutati dal teatro, dall’Accademia e dal cinema, decidono di trasferire il proprio palco sulla spiaggia gay nudista di Capocotta, vicino a Ostia, Roma. Qui arriva gente che ha voglia di sentirsi libera, di non avere regole. Grazie alla perseveranza della loro poetica, che vede nel fallimento una nuova forma di vittoria, Dario e Maury si guadagnano, in 20 anni, l’affetto di un pubblico fedele, assieme ai titoli di Principe e di Contessa. Estate dopo estate, i due inventano e filmano un vasto repertorio di scene in cui brucia l’amara mancanza di un palco vero, “che solo i signori, i grandi geni italiani, sono autorizzati a calcare”.

Questo film celebra, in modo irriverente, il fallimento come parodia, rendendo chiunque lo desideri un Principe o una Contessa, almeno per un giorno.

mar
11
lun
Il Principe di Ostia Bronx a Napoli
mar 11@8:30 pm
Il Principe di Ostia Bronx a Napoli @ Napoli

Il Principe di Ostia Bronx torna nelle sale cinematografiche italiane

11 Marzo ore 20.30

Napoli, Galleria Toledo (Via Concezione a Monte Calvario, 34)

Il documentario low-budget di Raffaele Passerini, pluripremiato al Biografilm Festival 2017.

Attenzione: Questo film è rivolto a spettatori che hanno fallito almeno una volta.

Dario e Maury, due attori rifiutati dal teatro, dall’Accademia e dal cinema, decidono di trasferire il proprio palco sulla spiaggia gay nudista di Capocotta, vicino a Ostia, Roma. Qui arriva gente che ha voglia di sentirsi libera, di non avere regole. Grazie alla perseveranza della loro poetica, che vede nel fallimento una nuova forma di vittoria, Dario e Maury si guadagnano, in 20 anni, l’affetto di un pubblico fedele, assieme ai titoli di Principe e di Contessa. Estate dopo estate, i due inventano e filmano un vasto repertorio di scene in cui brucia l’amara mancanza di un palco vero, “che solo i signori, i grandi geni italiani, sono autorizzati a calcare”.

Questo film celebra, in modo irriverente, il fallimento come parodia, rendendo chiunque lo desideri un Principe o una Contessa, almeno per un giorno.