Prossimi eventi


lug
17
mer
Storie del Dormiveglia al Cinema King di Catania
lug 17@9:00 pm
Storie del Dormiveglia al Cinema King di Catania @ Cinema King

Prosegue il tour di Storie del Dormiveglia, il nuovo film di Luca Magi.

Il 17 luglio al cinema King di Catania.

Un produzione Kiné, in collaborazione con Vezfilm, in collaborazione con Antoniano Bologna, realizzata con il sostegno di Regione Emilia-Romagna – Film Commission.
Film riconosciuto di interesse culturale con contributo economico del MiBACT – Direzione Generale Cinema

Il film è stato presentato in anteprima nel concorso principale al 49° Visione du Rèel a Nyon, dove ha ottenuto una menzione speciale. L’anteprima italiana è stata al Biografilm 2018, dove si è aggiudicato il premio come miglio film italiano.

Il Rostom è una struttura di accoglienza notturna per senzatetto situata nell’estrema periferia di una grande città. Dal buio, tra una sigaretta e l’altra, emergono i volti e le parole di chi resta nel dormitorio per una sola notte o di chi ne ha fatto la propria casa. Uomini e donne con un passato difficile, esiliati in un presente di perpetua attesa. Una galassia perduta a debita distanza dal passato e dal futuro.

 

lug
23
mar
L’uomo con la Lanterna al Cinema Aquila di Roma
lug 23@9:00 pm
L'uomo con la Lanterna al Cinema Aquila di Roma @ Cinema Aquila

L’uomo con la lanterna, il film di Francesca Lixi sceneggiato in collaborazione con Wu Ming 2, arriva a Roma al Cinema Aquila!

Dopo l’anteprima internazionale al prestigioso festival Annecy Cinéma Italien, ad altre proiezioni a Londra, Barcellona e Bruxelles ed altre città in Italia ed Europa.

L’evento è in collaborazione con Movieday ed è necessario raggiungere il quorum prenotando in anticipo i biglietti qui:
http://www.movieday.it/event/event_details?event_id=2222

Metà degli anni ‘20. Un bancario sardo, Mario Garau, viene distaccato in Cina dal Credito Italiano per lavorare come funzionario della Italian Bank of China, negli uffici di Tientsin e di Shanghai. Era l’epoca delle Concessioni Internazionali e dei Trattati Ineguali. Quel bancario era mio zio. Nella mia casa, quando ero bambina, giunsero alcuni bauli che gli appartenevano, pieni di cimeli, filmati 8mm e foto. Questi oggetti esotici, e le poche notizie che avevo su questo parente, han- no ingombrato per decenni la mia fantasia e mi hanno spinto a fare numerose ricerche intorno a questa figura misteriosa.

Attraverso foto, documenti e filmati inediti, questo film narra la storia di mio zio e del mondo rimosso e sconosciuto delle Concessioni Internazionali in estremo oriente, ma racconta anche di come la sua vita, per oltre 30 anni, si sia intrecciata con la mia, e con le mie scelte.
Ho provato a viaggiare con lui, per scoprire se fosse possibile raccontare e comprendere la complessità delle vite degli altri attraverso le vicende che ne hanno segnato l’esistenza, scoprendo i frammenti dell’intreccio che si nasconde tra la nostra vita e quella delle persone, reali o immaginarie, che ci hanno formato.

Realizzato con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna e con il supporto di Fondazione Sardegna Film Commission e del Comune di Cagliari.